Approccio corretto

Per evitare costi e problemi inutili è consigliabile procedere correttamente in fase di risanamento energetico:

1. Analisi della situazione: non iniziare un risanamento a casaccio, perché può diventare presto un pozzo senza fondo. È importante analizzare la tua casa e definire le tue esigenze.

2. Sequenza corretta: definisci insieme a un esperto gli interventi di risanamento e il loro coordinamento. È importante coordinare bene gli interventi tra loro.

3. Godersi i risultati: pianificando bene gli interventi di risanamento, avrai sotto controllo i costi e potrai infine goderti tranquillamente il nuovo benessere abitativo.

 

Sì, voglio risanare la casa in modo corretto. Per il futuro.

 

Sì, voglio una brochure gratuita.

Vorresti iniziare la tua ristrutturazione a basso consumo energetico. Allora ordinate subito il nostro opuscolo gratuito sull'argomento e parlate con il vostro progettista, appaltatore o consulente specializzato. Crea la tua casa del benessere e proteggi il clima! 

Sì, lo voglio!
Sì, lo voglio!

Risanare per il futuro. Rinnovare in modo sostenibile. Risparmiare energia e denaro. Proteggere l’ambiente.